Due parole sul blog

Se pensate che qui si parli di Fate, Elfi e Creature simili, beh, avete ragione.
Quasi.
La verità è che qui la vera protagonista è la Terra, com'è o come avrebbe potuto essere se...Se l'uomo non fosse com'è, se si fosse evoluto diversamente, se le cose fossero andate in un altro modo...

Se volete scoprire la Valle attraverso i RACCONTI potete cliccare sul pulsantino "Frammenti", oppure scegliere attraverso l'indice alla vostra destra. I numeretti indicano l'ordine cronologico.
Se cercate i gioielli, non avete che da scendere col cursorino, oppure cliccare il pulsantino "Gioielli".
Se volete saperne di più sulle diverse Creature, cliccate "Creature Fatate".

Su, su, guardate, guardate...

lunedì 14 agosto 2017

Anello definitivo con ultima prova

Avevo postato un po' di prove per una commissione, un anello con Smeraldo della cliente cui avrei dovuto accompagnare un paio di piccoli opali.

Bene, non è che non avessi le foto, è che non avevo granché voglia di fare il post... mi sto impigrendo terribilmente! :(

Bene, dopo aver preparato modelli di un certo tipo e averli perfezionati, alla fine... ho cambiato completamente.
Qui l'ultima e definitiva prova:
Bronzo e diamantini di Herkimer, con un cabochon di Lapislazuli che teoricamente doveva avere la dimensione dello Smeraldo.
Non era vero. Messi uno sull'altro sembravano uguali, e invece NO! Me ne sarei accorta dopo...
Visuale del lato con gli Herkimerini:
 
Altro lato:

Ora buttiamo l'occhio sulla versione definitiva:
Che poi fotografarlo era difficilissimo, non voleva saperne!
L'Opale visibile qui, un Arlecchino Australiano, si è spostato mentre lo lavoravo e fissavo la basta alla struttura sottostante. Me ne sono accorta dopo. 
Qui si vede, molto incassato, l'altro Opale. Il puntino marrone nella goccia è una caratteristica della pietra.
Indossato su un ditino in prestito. Qui sono visibili tutti e due gli opali.
Prova e anello insieme, su Celestina...
Pronto a partire:
Foto di gruppo, altra inquadratura:
 
Versione definitiva: Tutto Argento puro: 5 fili da 0.7 da 23 cm (125cm)
wrappaggio: circa 5 metri di 0.25.

Per la prova: 125 cm di bronzo 0.7, più 5 metri e mezzo di 0.2.

Per gioco, spedita la commissione, ho fatto un altro anello con un'agata azzurra (tinta) che mi era stata regalata quasi un annetto fa, con l'intimazione di farci "qualcosa".
E io ne ho fatto qualcosa:
Una foto un po' di lato:
Quella cosa a lato è un Granato con un particolare taglio piatto, quasi a pilloletta.
Qui abbiamo 4 fili da 0.7 da circa 20 cm (80cm in tutto), e 4 metri di 0.2
Gruppo di famiglia:
 
E con questo Buon Lughnasad a tutti! ^_^

giovedì 3 agosto 2017

Aspettando l'Argento: Ciondolo semi-gotico in Ametista e Bronzo

Fa caldo.
Non so se tutti lo abbiano notato, ma fa un caldo *****(censura).
Metto il naso fuori solo dopo il tramonto e solo per reali necessità, ma lavoro, per carità, lavoro.
E avrei un sacco di cosette da postare, se le foto non fossero sempre peggio...

Comunque, oggi ho sistemato questo cosettino, che a me personalmente piace un sacco.
Ci ho messo il doppio del tempo necessario a farlo, perché ogni dieci minuti mi fermavo, strillavo "FA CALDO!!!!" mi buttavo sull'acqua in frigorifero, mi spiattellavo davanti al ventilatore, quello grande in camera mia, poi tornavo, e via così.
Comunque ve lo presento:
Che poi qui la foto sembra anemica...
Quella robetta minuscola sulla vostra sinistra è un Granato. Era già sull'aggeggio originale, uno che avevo fatto con quel placcato argento che costa un patrimonio e dopo una settimana è da buttare, anche se non l'avete manco usato.
L'ho tolto e ho preso due pezzetti di Bronzo avanzati, ho iniziato un altra bobina, e via, come viene viene: non avevo la più pallida idea di dove sarei andata a parare.
Ecco, il lato del Granatino. Ha un che di medievale, eh?
L'altro lato. la spirale è da fermare, me ne ero dimenticata, ma con dieci minuti di lavoro dovrei rimediare.
Sono buona, metto anche il retro:
Qui una prospettiva un po' diversa:
 
Circa 75cm di 0.7, 4 metri e mezzo di 0.20. L'Ametista è un burattato particolare, ha questa bella forma a losanga un po' irregolare che la impreziosisce, assieme alla bella trasparenza.
Non è un cosino tenero?